instagram facebook twitter

  • 2.png
  • 3.png
  • 4.png
  • 5.png
  • 7.png
  • 8.png
  • 10.png
Pin It

IMG 0904

Il Como perde all’over time.

Un Como rimaneggiato, a causa degli infortunati Majul, Ambrosoli R. e Codebò, ma mai domo perde all’over time contro la quarta forza del Campionato IHL i torresi della ValpEagle. La Valpe ha dovuto dare fondo a tutte le loro forze per superare i lariani per nulla inclini a cedere il campo.


Parte sempre male il Como a Casate e dopo soli 37” subisce a freddo la prima rete della serata da parte di Mondon Marin bravo a sfruttare un passaggio del russo Petrov. Ma i lariani non mollano e si riprendono subito e grazie ad un ottimo power-play pareggiano i conti con il loro capitano Ambrosoli F. Replica la Valpe con il capitano Silva (8’ 55”) a cui risponde dopo tre minuti del secondo tempo ancora Ambrosoli che pareggia grazie ad una spettacolare triangolazione davanti porta con i compagni Guaita e Formentini.

 

Nel secondo tempo però la Valpe spinge e con due power play ben giocati si porta in vantaggio di ben due lunghezze ancora con il capitano Silva (26’ 52” e 37’ 53”), ma i lariani non si scompongono e si portano spesso davanti alla porta di Basraoui che più di una volta esegue dei veri miracoli contro Formentini & Co.

 

Si arriva al terzo tempo dove grazie ad una doppia penalità inflitta a Garnier (Sgambetto su Valli) e De Biasio (proteste) il Como riesce a pareggiare con Formentini (49’ 08” in PP2) e Meneghini (49’ 42” in PP1), la Valpe subisce il colpo e i lariani spingono portando al fallo gli avversari con Petrov che si prende 4’ per carica scorretta. È un’occasione d’oro per i comaschi che però con l'uomo in più sprecano troppo davanti alla gabbia torrese.

 

Fine terzo tempo sul risultato di 4-4 e si va all’over time dove dopo solo 16” in tre contro tre sul ghiaccio Petrov da solo batte l’incolpevole Tesini portando alla vittoria la ValpEagle.

 

Prossimo appuntamento sabato 30 novembre alle ore 18:00 a Casate contro le civette dell'Alleghe per consolidare l’ottavo posto in classifica.

 

VI ASPETTIAMO NUMEROSI!!

 

HOCKEY COMO vs HC VALPEAGLE 4-5 (1:2, 1:2, 2:0, 0:1)

 

HOCKEY COMO: #7 Valli, #8 Fusini, #11 D’Agate D., #13 Formentini, #14 Ambrosoli F. (C), #15 Tilaro, #21 Redi, #24 Meneghini, #25 Casiraghi, #27 Cortenova, #28 Paramidani, #29 Vola, #33 Xamin, #36 D’Agate D., #40 Tesini, #44 Taufer, #73 Guaita, #78 Fratangelo.
Coach: Petr Malkov.

 

HC VALPEAGLE: #5 Pozzi, #9 Bertin A., #12 Gay, #23 Ricca, #29 Cordin, #30 Armand Pilon, #42 Garnier, #44 De Biasio, #45 Bertin S., #51 Vehmanen, #53 Salvai, #60 Durand Varese, #61 Mondon Marin, #67 Silva (C), #68 Rocca, #79 Cerbone, #80 Basraoui, #83 Petrov.
Coach: Eric Migliotti.

 

Arbitri: Bassani, Volcan (Brambilla, Grecchi).

 

NOTE: spettatori 178, tiri 39-53, penalità 8-16