instagram facebook twitter

  • 2.png
  • 3.png
  • 4.png
  • 5.png
  • 7.png
  • 8.png
  • 10.png
Pin It

Trophee Petits Champions – Orcieres 1850

Under 11 2013


Come da tradizione, anche quest’anno, i ragazzi in età dell’HOCKEY COMO partecipano al torneo internazionale a 32 squadre di Orcieres.

Supportati da Leonardo, Alessia e Gioele del Milano Rossoblu e da Omar e Davide dei Mastini del Varese, questo fantastico team si distingue per il bel gioco in campo e per l’educazione e la simpatia nei confronti di tutti gli altri 327 atleti partecipanti. Capitati in un girone obbiettivamente difficile i nostri piccoli atleti affrontano senza paura e con tutto quello che possono dare formazioni provenienti da tutta Europa. Erica Turconi ottiene dai ragazzi ciò che vuole: tanti passaggi, tiri e goal che portano i piccoli campioni a classificarsi terzi nel loro girone, undicesimi nella classifica finale ad un solo goal dai coinquilini di spogliatoio, i Gladiatori di Aosta, guidati da un sempre esuberante Luca Giovinazzo. Spogliatoio italiano unito che canta e scherza come una sola squadra!

Dopo una partenza un po’ in sordina, in cui il vero avversario da combattere è la stanchezza del viaggio, l’Hockey Como si esibisce sabato in una serie di partite di altissimo livello tecnico, ricevendo complimenti da avversari, organizzatori e da tutti i genitori sugli spalti. Grinta, tecnica, precisione e tanto impegno fanno risalire ai ragazzi la classifica generale, dimostrando che anche in Lombardia questo sport può essere svolto con qualità e spettacolo.

Commoventi e spettacolari nel gioco, i nostri ragazzi si uniscono poi alla selezione straniera (rispetto ai francesi) dove onorano la loro maglia dando vita ad un match veramente entusiasmante anche se stravinto dalla selezione avversaria. La nostra goalie, Daniela, esce dal campo con soli 3 goal subiti e un rigore parato al miglior giocatore francese. Tutto lo stadio, tutte le tifoserie anche avversarie, applaudono la parata della bambina con un boato, rendendoci tutti orgogliosi di lei.

Il torneo va avanti e tutti i bambini contribuiscono in maniera decisiva alla forza del team. Jacopo segna goal al limite delle leggi fisiche mentre Aurora protegge le sue discese. Luca difende Daniela, mentre Gioele combatte per liberare il suo amico Leonardo. Omar martella di tiri i portieri avversari con dischi passati con abilità da Davide mentre Alessia spazza l’area di porta liberando il nostro Maurice che in questo torneo non ne sbaglia una. Supportati da un tifo fantastico fatto da genitori, nonni e soprattutto fratelli maggiori i nostri ragazzi terminano il torneo stremati.

Dopo una votazione in spogliatoio tra i ragazzi stessi che elegge Daniela come miglior giocatrice della squadra (le verrà poi regalata una maglia da gioco dal coach Erica è ora di ricevere la meritata medaglia, di rifare i borsoni e di tornare in patria. Sotto la neve, sotto la pioggia non ci resta che ringraziare questo gruppo eccezionale, gli organizzatori del torneo, i cuochi francesi, i compagni di spogliatoio e tutti quelli che hanno contributo a far vivere a questi ragazzi un’esperienza che rimarrà a lungo impressa nei loro giovani cuori.

Portieri: Daniela Casiraghi, Giorgio Alzati.

Giocatori: Aurora Abatangelo, Jacopo Bedon, Luca Formentini, Maurice Ferrecchia, Alessia La Bruna, Leonardo Quadrio, Gioele Finessi, Omar Garbuio, Davide Praderio.

Coach: Erica Turconi.