instagram facebook twitter

  • 2.png
  • 3.png
  • 4.png
  • 5.png
  • 7.png
  • 8.png
  • 10.png
Pin It

Trophee Dafy Moto GAP (FR)

Tratto dal sito Real Torino HC.

Under11 2011


Al via 8 squadre Under 11 divise in due gironi, giocano l’hockey vero, a tutto campo. La nostra formazione REAL COMO priva del goalie Elisa Biondi e dei difensori Stefano Albesano e Greta Niccolai febbricitanti, si presenta con solo due linee sulla pista transalpina e, ad una temperatura siderale di -10°, regola agevolmente il Montpellier (7-1) ed il Dijon (14-1).

Di ben altra difficoltà il terzo incontro: i padroni di casa del Gap, agguerritissimi con 18 giocatori di ruolo, sanno che vincendo l’incontro ed arrivando primi nel girone, potrebbero evitare di incontrare la temibilissima formazione del Grenoble in semi-finale. Diretti magistralmente dal coach Marco Rossi (coadiuvato da Davide Bera), sotto di un goal, i nostri piccoli atleti non si fanno impressionare dalla maggior prestanza fisica degli avversari e pazientemente, con stecca, gambe e cuore, a pochi minuti dalla fine dell’incontro, pervengono al pareggio! Potrebbe bastare, la miglior differenza reti ci piazza al primo posto del girone, ma dietro l’entusiasmo di giocatori, accompagnatori, genitori-tifosi, passiamo in vantaggio e battiamo la fortissima formazione di casa 2-1. Tutti a letto alle 21,00, perché la levataccia (h 04,45) i pochi cambi disponibili, ed il ritrovo in pista alle h 07,00 (sigh!) per il riscaldamento, ci impongono il più possibile RIPOSO!!

In semi-finale ci aspetta il Clermont-Ferrand che perdendo 3-6 con il Grenoble si classifica secondo nel proprio girone. Gara tutt’altro che facile, contro una formazione di buon livello tecnico-agonistico, ci vede, dopo un iniziale svantaggio, sempre avanti di una due reti fino ad un parziale di 5-3 a circa 6 min. dalla fine dell’incontro che sembra assicurarci ·la finale. Ma come direbbe qualcuno ”l’incontro finisce, quando suona la sirena”; i nostri ragazzi, cominciano ad accusare un po’ di stanchezza e si fanno raggiungere sul 5-5 dai mai indomiti avversari. Un quanto mai saggio time-out chiamato dal nostro coach seguito da un cambio provvidenziale di linea, ci dà la possibilità di ripassare in vantaggio e raggiungere a denti stretti quello sperato, ma non troppo ipotizzato obiettivo iniziale: LA FINALE!

Ci aspetta il Grenoble che a sorpresa (ma non troppo) liquida in semifinale, con un sofferto 3-1, il Gap. La nostra formazione U9, ne sa qualcosa: per ben due volte (sempre a Gap ed a Torre Pellice) perde, contro di loro, la finale.

Si parte: tesissimi, i ragazzi pagano una stanchezza latente quanto affiorante, (la panchina praticamente è inesistente) perdono di coralità e viaggiano (chi ha ancora un po’ di benzina) con azioni solitarie spesso interrotte dalla capacità degli avversari di impedire il nostro gioco, con buona tecnica e con una velocità da noi sconosciuta. Nonostante alcune apprezzabili azioni ci portino in vantaggio con M. Ronzoni, presto un tiro dalla destra ed un veloce contropiede attestano il risultato sull’ 1-2 fino a quasi fine partita.

Nel finale un contropiede avversario chiude la partita: un 1-3 che non lascia dubbi (durante questa gara) sulla supremazia e sullo spessore tecnico degli avversari. Conclusioni... un secondo posto senza dubbio meritato; la partita contro il Gap e la semi-finale vinta con il Clermont, ci fanno vedere quanto potenziale c’è in questa squadra, che pur dovendo lavorare molto sulla tecnica e sulla tattica, sopperisce a queste lacune con grinta, cuore e coesione. Certo, con il Grenoble abbiamo un conto aperto, ce ne sarà l’occasione; comunque, bravi ragazzi, i margini di miglioramento ci sono, non continuate così…. Potete far meglio! Un ringraziamento alla società, ai cugini lariani, ai responsabili, ai genitori ed a tutti i sostenitori del Team U11 per le energie profuse che permettono ai nostri ragazzi di praticare questo sport che tanto li appassiona!

Formazione Real Como: A. Bera, L. Biondi, E. Bitetto, M. Boccomino, A. Brignacca (G), J. Fusini, D. Gatti, F. Gobbo, A. Paramidani, M. Ronzoni, D. Soranzio, C. Vola (G), L. Vola.

Marcatori Real Como: F. Gobbo (7), J. Fusini (6), D. Gatti (6), M. Ronzoni (4), A. Bera (2), D. Soranzio (2), L. Vola (1).

Coach: Marco Rossi.

Accompagnatori: Davide Bera, Mosè Biondi.