instagram facebook twitter

  • 1.png
  • 2.png
  • 3.png
  • 4.png
  • 5.png
  • 6.png
  • 7.png
  • 10.png
Pin It

DSC 8012

E il Como? Vince…

Nella seconda di ritorno del campionato di Italian Hockey League il Como di coach Da Rin travolge il Valdifiemme e si aggiudica la quinta vittoria consecutiva sul ghiaccio amico di Casate.


Parte meglio il Fiemme con il goal di De Francesco che, su assist dietro porta di Nicolao, buca l’incolpevole Tesini, ma il Como non si scompone e come di consueto inizia a macinare il suo gioco offensivo portando i trentini in affanno a compiere alcune penalità che risulteranno loro fatali. Prima Harwell e poi Codebò, sul ghiaccio amico, ribaltano in power play il risultato per poi consolidare il divario con Chase; risultato parziale di 3 a 1 e si rientra negli spogliatoi.


Anche nel secondo tempo il match risulta piacevole ed intenso, con Pisetta che accorcia le distanze e riaccende le speranze del Fiemme ma il Como risponde subito con due stupendigoal in backhand di Caletti e Xamin nell’angolino sinistro della porta di Steiner e con il solito Codebò cecchino sotto porta nelle situazioni di power play.


Nel terzo drittel i lariani premono ancora e prima con Vola, ben servito da Xamin sotto porta, e poi Harwell (altro hat-trick per lui) su azione e assist di DiNicola aumentando distanza e risultato nei confronti di un coriaceo Valdifiemme che rendono meno amaro il loro passivo con la rete del capitano Nicolao per il definitivo 8 a 3 finale.


Prossima partita domenica 27 novembre alle 18:45, ancora sul ghiaccio amico di Casate, contro il Caldaro.

HOCKEY COMO – VALDIFIEMME HC 8-3 (3-1, 3-0, 2-1)

Formazione Hockey Como: #40 Federico Tesini (#24 Daniel Mattia D’agate); #55 Alessandro Re, #44 Francesco Taufer; #3 Riccardo Codebò, #8 Daniele Fusini, #28 Alessandro Paramidani, #25 Lorenzo Casiraghi; #18 Nicholas Robert Dinicola, #15 Edoardo Caletti, #37 Chase Harwell, #29 Lorenzo Vola, #9 Dylan Ghiglione, #33 Davide Xamin, #16 Luca Formentini, #27 Lorenzo Marcati, #71 Andrea Pirelli; #22 Luca Zordan.

Coach: Massimo Da Rin